SO-70204 – Nudo di spalle – P. Baudon

11,5085,00

Stampa d’arte, riproduzione artistica, poster. Quest’opera fa parte di una serie di otto dipinti della pittrice P. Baudon: SO– 70203, SO– 70204, SO– 70636, SO– 71671, SO– 71672, SO– 71673, SO– 71674 e SO– 71675. Una serie straordinaria di nudi questa di P. Baudon dove pur nell’accensione sensuale non vi è segno di cedimento o di compiacimento sia pur minimante volgare. Al contrario in questa sequela di nudi prodotti da P. Baudon in una suite di dieci anni, gli scorci si susseguono ma denotano una stessa matrice fatta di piacevole naturalezza, di incanto , una sorta di sospensione del tempo e dei luoghi che usualmente ci circondano. Questi nudi non ci guardano mai direttamente, si direbbe che siano volti verSO-un io interiore del quale lo spettatore non fa parte: egli può solo notare il pudore, il ritegno, il languore. Tra gli altri emergono per bellezza e sintesi pittorica quelli drappeggiati in bianco dove questo “non colore” acquista una nota primaria accostato com’è ai carnati che più o meno illuminati, hanno una tonalità calda e un poco satura. Sono riproduzioni gradevoli, stilisticamente non facili, che destano ammirazione e riflessione in chi li guarda, segno questo che lo scopo dell’artista è stato raggiunto. Stampato su un cartoncino molto consistente ed a rilievo di grande qualità.

Svuota
COD: SO-70204 Categoria:

Descrizione

Stampa d’arte, riproduzione artistica, poster. Quest’opera fa parte di una serie di otto dipinti della pittrice P. Baudon: SO– 70203, SO– 70204, SO– 70636, SO– 71671, SO– 71672, SO– 71673, SO– 71674 e SO– 71675. Una serie straordinaria di nudi questa di P. Baudon dove pur nell’accensione sensuale non vi è segno di cedimento o di compiacimento sia pur minimante volgare. Al contrario in questa sequela di nudi prodotti da P. Baudon in una suite di dieci anni, gli scorci si susseguono ma denotano una stessa matrice fatta di piacevole naturalezza, di incanto , una sorta di sospensione del tempo e dei luoghi che usualmente ci circondano. Questi nudi non ci guardano mai direttamente, si direbbe che siano volti verSO-un io interiore del quale lo spettatore non fa parte: egli può solo notare il pudore, il ritegno, il languore. Tra gli altri emergono per bellezza e sintesi pittorica quelli drappeggiati in bianco dove questo “non colore” acquista una nota primaria accostato com’è ai carnati che più o meno illuminati, hanno una tonalità calda e un poco satura. Sono riproduzioni gradevoli, stilisticamente non facili, che destano ammirazione e riflessione in chi li guarda, segno questo che lo scopo dell’artista è stato raggiunto. Stampato su un cartoncino molto consistente ed a rilievo di grande qualità.

Informazioni aggiuntive

prodotto

,

dimensioni

, , , , ,